lunedì 2 dicembre 2013

DOMENICA 8 DICEMBRE, PRANZO DI NATALE AL GUGLIELMI


SABATO 4 GENNAIO, TORNEO DI BURRACO PER TELETHON AL GUGLIELMI




GRUPPO DI CAMMINO AL GUGLIELMI, PERCORSI DI TREKKING URBANO E DELLA SALUTE


I gruppi di cammino sono un'opportunità per "mettersi in movimento" e socializzare, rivolta a persone adulte sia in buona salute che con presenza di fattori di rischio o patologie croniche che consentono lo svolgimento di attività motoria ad intensità moderata. 
Camminare con altre persone oltre a migliorare la salute stimola la socializzazione e favorisce l'autostima portando benefici a livello psicofisico. 

Il cammino è uno dei modi migliori per fare movimento: è socializzante, economico, facile da praticare quotidianamente all'interno delle normali abitudini di vita quotidiana; inoltre riduce l'utilizzo di veicoli a motore e di conseguenza l'inquinamento.

Il gruppo è realizzato dalle associazioni aderenti al Centro Sociale Guglielmi di Terni (A.S.C.R. Guglielmi Onlus e A.P.S. Rete Sociale Guglielmi) in collaborazione con l'AUSL Umbria2, la locale sezione di Italia Nostra Onlus, l'Anta Italia Onlus (Associazione Nazionale per la Tutela dell'Ambiente), il Comitato per i Diritti dei Bambini e il CeSVol (Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Terni) con il patrocinio del Comune di Terni e della Circoscrizione Est.

Per informazioni:
- segreteria: Vico della fontanella n. 29, Terni
- telefono e fax: 0744/407155
- cellulare: 3401530943
- mail: centroguglielmiterni@gmail.com

lunedì 25 novembre 2013

PIU' PERSONE SANNO CHE #IOESISTO PIU' AUMENTANO LE MIE SPERANZE DI CURA. ANCHE QUEST'ANNO IL GUGLIELMI SOSTIENE LA RICERCA E TELETHON


Anche quest'anno il Centro Sociale Guglielmi di Terni, con le iniziative che verranno realizzate nel mese di dicembre dalle associazioni aderenti (ASCR Guglielmi onlus, APS Rete Sociale Guglielmi e Comitato per i Diritti dei Bambini), sostiene le attività di TELETHON nella convinzione che investire nella ricerca rappresenti il modo più importante per garantire un futuro sereno ai nostri figli, ai nostri nipoti e a tutte le future generazioni.
Le iniziative, sulla base dell'accordo nazionale tra ANCeSCAO (Associazione Nazionale dei Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti) e TELETHON, verranno rese note nei prossimi giorni. NEL FRATTEMPO CHIUNQUE FOSSE INTERESSATO PUO' INIZIARE A SOSTENERE LA RICERCA ANCHE DONANDO 1 SOLO EURO PRESSO LA SEGRETERIA DEL CENTRO SOCIALE.

Per informazioni:
- segreteria: vico della fontanella n. 29, Terni
- telefono e fax 0744/407155
- cellulare 3401530943
- e-mail centroguglielmiterni@gmail.com

Clicca sull'immagine per scoprire la storia di Lorenzo


mercoledì 6 novembre 2013

SABATO 9 NOVEMBRE / COMITATO NO INCENERITORI TERNI: WORKSHOP DI PROGETTAZIONE COLLETTIVA DI MATERIALE INFORMATIVO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA


[Terni] Sabato 9 novembre, dalle ore 15.00, il Comitato No Inceneritori di Terni organizza presso locali del Centro Sociale Guglielmi (vico della fontanella n. 29 Terni - difronte ex Afterbomb - per visualizzare la mappa clicca qui) un workshop di progettazione collettiva di materiale informativo per la raccolta differenziata porta a porta. 

Di seguito riportiamo il testo divulgato dal Comitato:
Un laboratorio aperto per costruire il materiale informativo che andrà nelle case per il progetto pilota sulla differenziata porta a porta nel quartiere di Borgo Rivo.
Avviso ai naviganti: il comitato non partecipa alla campagna elettorale, né attivamente né passivamente... nel massimo rispetto per tutti, ne prendano atto tutti coloro che invece e che non riceveranno da noi alcuna sponda, palcoscenico, vetrina. Grazie 

Visualizzazione ingrandita della mappa

sabato 2 novembre 2013

QUESTO INVERNO NON CI FACCIAMO INFLUENZARE... VACCINIAMOCI!



La Regione dell'Umbria, Direzione Salute, Coesione Sociale e Società della Conoscenza, in collaborazione con le Aziende Sanitarie dell'Umbria, con il contributo scientifico della Società Italiana di Medicina Generale, ha lanciato, anche quest'anno, una campagna informativa per sensibilizzare l'opinione pubblica, in particolare le fasce di popolazione a rischio, a ricorrere al vaccino per prevenire l'influenza stagionale e le sue complicanze.
Anche il Coordinamento Regionale ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti) dell'Umbria ha dato la propria adesione diffondendo la locandina sopra riportata presso tutte le strutture degli 82 Centri Sociali del territorio regionale.

L'Azienda Usl Umbria 2 ricorda inoltre che, dal 28 ottobre scorso, ha preso il via la campagna di vaccinazione antinfluenzale promossa in collaborazione con i medici di medicina generale nei sei distretti sociosanitari di Terni, Foligno, Spoleto, Narni-Amelia, Orvieto, Valnerina.

Si informa la popolazione che la vaccinazione è gratuita, sulla base delle indicazioni fornite dal Ministero della Salute, per le seguenti categorie:
  1. soggetti di età superiore o uguale ai 65 anni al 31 dicembre 2012;
  2. bambini di età superiore ai 6 mesi, ragazzi e adulti fino a 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza: a) malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio (inclusa l'asma grave, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-BPCO); b) malattie dell'apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite; c) diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con BMI >30 e gravi patologie concomitanti); d) insufficienza renale cronica; e) malattie degli organi emopoietici ed emoglobinapatie; f) tumori; g) malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV; h) malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali; i) patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici; j) patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari); k) epatopatie croniche; 
  3. bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale;
  4. donne che all'inizio della stagione epidemica si trovino nel secondo e terzo trimestre di gravidanza;
  5. individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti;
  6. medici e personale sanitario di assistenza;
  7. familiari e contatti di soggetti ad alto rischio;
  8. soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori;
  9. personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzale non umani;
Una sola dose di vaccino è sufficiente per i soggetti di tutte le età eccetto per i bambini di età inferiore a 9 anni, mai vaccinati in precedenza, per i quali si raccomandano due dosi a distanza di almeno quattro settimane. La vaccinazione rappresenta il mezzo più efficace e sicuro per prevenire la malattia e le sue complicanze.

Efficace perché assicura una buona copertura contro il rischio di contrarre la malattia e soprattutto evita le possibili complicanze.
Sicuro perché i rari effetti collaterali quali arrossamento nel punto di inoculazione o senso di malessere generale con febbricola sono limitati.

Per prevenire la diffusione dell'influenza sono comunque molto importanti alcune semplici misure di protezione personale e di precauzione come:
  • lavarsi spesso le mani;
  • coprirsi naso e bocca ogni volta che si starnutisce o tossisce e poi lavarsi le mani;
  • soffiarsi il naso con un fazzoletto di carta monouso, gettarlo e lavarsi le mani;
  • in caso di sintomi influenzali restare a casa e limitare i contatti con altre persone.
La vaccinazione potrà essere effettuata, come di consueto, presso tutti gli ambulatori dei medici di medicina generale mentre per i bambini a rischio o per i dipendenti a contatto con il pubblico, ci si potrà rivolgere anche ai centri vaccinali o ai centri di salute della Usl Umbria 2.

[Fonte USL Umbria 2]

mercoledì 9 ottobre 2013

Riparte "lapost@deinonni.it, il computer a portata di anziano"


Riparte "lapost@deinonni.it, il computer a portata di anziano" il corso di alfabetizzazione informatica, Internet e gestione e-mail per gli 'over' della nostra città.
Finalità del progetto, giunto alla quinta edizione, è quello di facilitare l'accesso ai servizi tramite vari strumenti telematici, creare e favorire nuove forme di scambio e comunicazione, rendere l'anziano 'attivo' valorizzando i saperi, le competenze e l'impegno.

Per motivi organizzativi, l'iscrizione è obbligatoria.

Per informazioni:
- cellulare 3401530943
- mail centroguglielmiterni@gmail.com

lunedì 30 settembre 2013

FINALMENTE CI SIAMO! APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO DI CUCITO


Finalmente ci siamo! Dopo vari rinvii parte il corso di cucito organizzato dal Centro Sociale Guglielmi che si articolerà in 5 lezioni che seguiranno le varie fasi della realizzazione di un capo, una gonna dritta dove, a partire dal cartamodello, si passerà al taglio e poi alla confezione (montatura e rifinitura). Le lezioni avranno la durata di 3 ore: 1) cartamodello semplice di una gonna; 2) taglio del capo e rifinitura delle parti; 3) montaggio del capo e della zip; 4) rifiniture a mano; 5) introduzione ad altre tecniche.

Potranno partecipare tutti gli interessati fino ad un massimo di 12 iscritti. 
La data di inizio verrà decisa al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

Per informazioni rivolgersi alla nostra segreteria ai seguenti recapiti:
- vico della fontanella n. 29 Terni;
- telefono e fax 0744/407155;
- cellulare 3401530943;
- e-mail centroguglielmiterni@gmail.com.

mercoledì 18 settembre 2013

CASA DEI NONNI E DELLE NONNE AL CENTRO SOCIALE GUGLIELMI


E' uno spazio, gestito da volontari, dedicato a tutte quelle persone anziane che vogliono trascorrere alcune ore del proprio tempo in compagnia.
Ogni anziano sarà protagonista attivo e potrà condividere con gli altri i propri interessi come cucire, giocare a carte, leggere riviste e quotidiani, guardare un film o semplicemente conversare e prendere un caffè in compagnia.
Nella Casa dei Nonni e delle Nonne sarà attivo anche il servizio di portiere sociale per lo svolgimento di piccole commissioni.
Il servizio è gratuito ed è aperto nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.30.
Per avere informazioni e/o iscriversi chiamare l'Ufficio della Cittadinanza Centro del Comune di Terni al numero 0744/420263.

martedì 16 luglio 2013

"FACEMO ARSONA' LA SIRENA!" / ANCHE IL CENTRO SOCIALE GUGLIELMI, INSIEME ALL'ANCESCAO, IN MOBILITAZIONE PERMANENTE IN DIFESA DELL'ACCIAIERIA


Anche il Centro Sociale Guglielmi partecipa alla mobilitazione permanente promossa dall'ANCeSCAO in difesa delle Acciaierie di Terni. Di seguito il comunicato del Coordinamento Comprensoriale di Terni, Narni e Amelia:

Su impulso del Centro Sociale Cesure, una delegazione dell'ANCeSCAO del Comprensorio ternano, amerino e narnese ha incontrato in data odierna le RSU del Consiglio di Fabbrica dell'AST per iniziare un percorso di mobilitazione e sensibilizzazione della cittadinanza, delle Istituzioni locali sia comunali che regionali per conoscere e far conoscere la reale drammatica situazione in cui versa un'azienda così importante per Terni, l'Umbria e l'Italia. Obiettivo primario è quello di scuotere l'opinione pubblica che sembra non percepire pienamente la portata negativa, sia economica che occupazionale, per la nostra città e il nostro territorio.
  1. E' necessario salvaguardare l'integrità del sito con tutte le sue produzioni, compreso il Tubificio di Terni, che riteniamo essere irrinunciabile per le prospettive presenti e future del sistema produttivo Acciai Speciali;
  2. I piani operativi dovranno tener conto della irrinunciabilità, per il sito di TERNI, delle certezze dei volumi, dei livelli occupazionali e delle risorse finanziarie adeguate;
  3. E' necessaria ed irrinunciabile la definizione dei tempi certi entro cui la vendita deve essere completata al fine di dare congruenza al prosieguo delle produzioni e delle prospettive future dell'intero sito di TERNI, impedendo di fatto che sullo stesso sito vengano scaricati "costi improvvisi" che possono impedire o ritardare la conclusione della vicenda stessa;
  4. Chiediamo il coinvolgimento diretto della Presidenza del Consiglio anche a fronte della complessità della vertenza onde evitare che nei progetti di razionalizzazione della siderurgia europea, annunciati sopo il 11 giugno 2013 a seguito di un apposito piano, da presentare in sede U.E., si complichi e si comprometta il futuro del sito di TERNI.
L'impegno di ANCeSCAO è quello di coinvolgere primariamente i 29 Centri Sociali del Comprensorio e i suoi quasi 7.000 iscritti con assemblee pubbliche e contemporaneamente allargare la discussione a tutta la cittadinanza utilizzando tutti i canali di informazione possibili.
Fin da oggi abbiamo inviato una richiesta di incontro ai sindacati di categoria e ai confederali, certi della necessità di organizzare al più presto una grande manifestazione alla quale saranno invitate a partecipare anche le Istituzioni locali per dimostrare che la popolazione ternana VUOLE AVERE DELLE CERTEZZE SULLA STABILITA' DELLA PIU' IMPORTANTE AZIENDA DELL'UMBRIA.

lunedì 24 giugno 2013

DA GIOVEDI' 27 GIUGNO ANCHE IL GUGLIELMI IN PIAZZA IN DIFESA DEL CESVOL E DEL VOLONTARIATO


Anche le associazioni che costituiscono il Centro Sociale Guglielmi, l'Associazione di Volontariato ASCR "Guglielmi" onlus e l'Associazione di Promozione Sociale "Rete Sociale Guglielmi", parteciperanno al Festival "Ci Siamo. Giornate del Volontariato" accogliendo l'appello lanciato dal consiglio direttivo del CeSVol - Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Terni "per rimettere al centro, in questo momento di grave crisi, il volontariato e il suo straordinario valore".

L'iniziativa, in programma da giovedì 27 a sabato 29 giugno, sarà interamente dedicata al vivere volontario e si snoderà tra piazza Europa, piazza Solferino e la Biblioteca Comunale di Terni, dove sono in programma momenti di riflessioni con tavole rotonde e workshop e tanti eventi.
Il centro della città di Terni, in questi giorni, sarà animato da un ricco programma di eventi culturali, lavoratori, spettacoli musicali e teatrali, per grandi e per bambini, il tutto realizzato da oltre 100 associazioni del territorio.

"La testimonianza di grande impegno che ci sta dando il volontariato, con un centinaio di associazioni che hanno deciso di aderire al Festival e che saranno in piazza per raccontarsi e mostrare quello che fanno - ha dichiarato la presidente del CeSVol, Valeria Cerasoli - è una spinta forte ad andare avanti. Con l'obiettivo di sostenere in modo sempre più convinto chi si dedica alla solidarietà. La straordinaria adesione delle associazioni al Festival conferma che la crisi mette a disposizione una soluzione di creatività a costo zero ma di valore inestimabile. Favorendo relazioni solidali da rafforzare e tutelare ad ogni costo"
Per consultare l'intero programma clicca qui.

sabato 15 giugno 2013

UN SUCCESSO LA PRESENTAZIONE DELLA COMMEDIA IN VERNACOLO "QUANNO MOZZICONO PURE LE PECORE"

Nadia Piaggesi
Carlo Grullini e Nadia Piaggesi
Sergio Troiani, Dina Santilli, Bruno Falasca e Maristella Marinelli
Sergio Troiani, Dina Santilli, Bruno Falasca e Maristella Marinelli

Nadia Piaggesi, Carlo Grullini e Cristina Canestrini
Sergio Troiani e Annunziata Ceccarelli
Annunziata Ceccarelli, Sergio Troiani e Egisto Nati
Sergio Troiani, Diomira Leonori e Egisto Nati
Annunziata Ceccarelli, Sergio Troiani, Diomira Leonori e Egisto Nati
Maristella Marinelli e Bruno Falasca
Diomira Leonori, Dina Santilli e Egisto Nati
Carlo Grullini e Nadia Piaggesi

Nadia Piaggesi e Carlo Grullini
Dina Santilli e Luana Troiani

Carlo Grullini e Dina Santilli
Carlo Grullini, Dina Santilli e Nadia Piaggesi
Carlo Grullini, Dina Santilli e Nadia Piaggesi
Dina Santilli e Sergio Troiani
Annunziata Ceccarelli, Egisto Nati, Dina Santilli e Sergio Troiani
Dina Santilli, Sergio Troiani, Maristella Marinelli e Bruno Falasca
Dina Santilli, Carlo Grullini, Nadia Piaggesi e Pina Garofalo




Grande successo per la presentazione della nuova commedia in vernacolo "QUANNO MOZZICONO PURE LE PECORE" realizzata dal nostro Laboratorio teatrale "Quilli de Poche Pretese".
Un ringraziamento a tutti gli attori: Canestrini Cristina, Ceccarelli Annunziata, Falasca Bruno, Garofalo Giuseppina, Grullini Carlo, Leonori Diomira, Marinelli Maristella, Nati Egisto, Piaggesi Nadia, Santilli Dina, Troiani Luana e Troiani Sergio.
Un ringraziamento particolare a Maristella Marinelli che ha scritto la commedia e a Sergio Troiani per la magistrale direzione.

giovedì 30 maggio 2013

"QUANNO MOZZICONO PURE LE PECORE", SABATO 15 GIUGNO LA NUOVA COMMEDIA BRILLANTE AL GUGLIELMI


Sabato 15 giugno, alle ore 16.00, al Centro Sociale Guglielmi di Terni (vico della fontanella n. 29) verrà presentata la nuova commedia brillante in vernacolo della nostra socia Maristella Marinelli "QUANNO MOZZICONO PURE LE PECORE" realizzata dal Laboratorio Teatrale del Guglielmi "Quilli de Poche Pretese".

MERCOLEDI' 12 GIUGNO, MICRO-CONVEGNO SULLE MALATTIE RESPIRATORIE AL GUGLIELMI


Mercoledì 12 giugno, alle ore 10.00, al Centro Sociale Guglielmi di Terni (vico della fontanella n. 29), si terrà un micro-convegno sul tema delle "malattie respiratorie".
L'iniziativa è organizzata dall'Associazione nazionale "FederAnziani" e il Centro Sociale Guglielmi in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Terni e gli uffici di cittadinanza del territorio.

Le malattie respiratorie croniche (l'asma bronchiale e la broncopneumopatie cronica ostruttiva 'BPCO') rappresentano delle patologie con ampia e crescente diffusione, 3° causa di mortalità nel mondo. La prevalenza di queste patologie trova il suo apice nella fascia anziana (60-85 anni).
Tali patologie, soprattutto la 'BPCO', hanno un impatto rilevante sulla qualità della vita del paziente anziano (compromettendo le attività quotidiane come il salire una rampa di scale fino al compromettere l'indipendenza motoria).
Numerosi studi clinici hanno dimostrato come una diagnosi precoce di queste patologie (attraverso metodologie diagnostiche quali la spirometria), seguita da un'adeguata e continuativa terapia inalatoria, può rallentare il declino della capacità respiratoria del paziente, caratteristica di queste patologie.
Esistono infatti numerose opzioni terapeutiche che hanno dimostrato di ridurre la mortalità, le riacutizzazioni (spesso associate alle ospedalizzazioni) e aumentare la qualità di vita dei pazienti affetti da queste diffuse patologie.
Un aspetto cruciale delle terapie inalatorie per le patologie respiratorie è rappresentato dagli erogatori dei farmaci.
Infatti le più studiate ed utilizzate terapie inalatorie sono assunte dal paziente tramite un erogatore che rilascia, dopo un'adeguata azione inalatoria da parte del paziente, il principio attivo direttamente a livello polmonare.
Esistono differenti erogatori che richiedono al paziente differenti metodologie inalatorie: per questo motivo è fondamentale che il medico curante o lo specialista dedichino del tempo all'istruzione del paziente per il corretto utilizzo dell'erogatore affinché si riesca ad ottenere il massimo beneficio terapeutico.

I micro-convegni dedicati alle problematiche/patologie respiratorie nascono con l'obiettivo di sensibilizzare la fascia anziana della popolazione su tali malattie che li colpiscono maggiormente, ribadendo come i massimi benefici del trattamento si possano ottenere solamente con una terapia continuativa, e come sia fondamentale la corretta comprensione del funzionamento dell'erogatore da parte del paziente grazie ad una appropriata azione di educazione del medico.
Conseguentemente durante i micro-convegni verrà sostenuto come l'eventuale passaggio da una terapia inalatoria ad un'altra (con conseguente cambio di erogatore) potrà essere gestita, tramite un appropriato processo educazionale, solamente dal medico.
All'interno degli incontri sarà possibile che lo specialista effettui delle spirometrie per eventuali diagnosi precoci delle patologie o per valutare le condizioni dei pazienti già in trattamento.

lunedì 27 maggio 2013

SUCCESSO E COMMOZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DEL "PREMIO NICOLA MARRONE PER IL SOCIALE"

[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Il Presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Patrizia, la figlia di Nicola
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Patrizia, la figlia di Nicola
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Giorgio Finocchio, presidente del consiglio comunale di Terni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Gianfranco Lamperini, vice presidente nazionale ANCeSCAO [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Rita Garofoli, componente segreteria provinciale SPI-CGIL [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Alvaro Costanti, presidente del Centro Sociale "Tacito" di Terni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio ad Alvaro Costanti, presidente del Centro Sociale "Tacito" di Terni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Giuseppe Salvati, presidente del Coordinamento comprensoriale ANCeSCAO Terni, Narni, Amelia
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il Presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Giuseppe Salvati, presidente del Coordinamento comprensoriale ANCeSCAO Terni, Narni, Amelia
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio al Cav. Fabrizio Pacifici, presidente della Fondazione "Aiutiamoli a Vivere"
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio al Cav. Fabrizio Pacifici, presidente della Fondazione "Aiutiamoli a Vivere"
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio alla Professoressa Bruna Antonelli [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio alla Professoressa Bruna Antonelli [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento del Professor Telesforo Nanni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento del Professor Telesforo Nanni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento del Professor Telesforo Nanni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio al Professor Telesforo Nanni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio al Professor Telesforo Nanni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Francesco "Franceschino" Valli, presidente della "Nuova Compagnia Teatro Città di Terni"
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Francesco "Franceschino" Valli, presidente della "Nuova Compagnia Teatro Città di Terni"
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Francesco "Franceschino" Valli, presidente della "Nuova Compagnia Teatro Città di Terni"
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Giuseppe Rinaldi, presidente regionale WWF Umbria [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Giuseppe Rinaldi, presidente regionale WWF Umbria
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio ad Andrea Liberati, presidente della sezione di Terni dell'Associazione ITALIA NOSTRA onlus
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Andrea Liberati, presidente della sezione di Terni dell'Associazione ITALIA NOSTRA onlus
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio ad Andrea Liberati, presidente della sezione di Terni dell'Associazione ITALIA NOSTRA onlus
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Marco Torricelli, giornalista del quotidiano online Umbria24 [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Marco Torricelli, giornalista del quotidiano online Umbria24
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Marco Torricelli, giornalista del quotidiano online Umbria24
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio per il "Coro Modern Forma Singers" al maestro Francesco Falcioni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio del "Coro Modern Forma Singers" al maestro Francesco Falcioni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: intervento di Don Adolfo Bettini, parroco di San Pietro Apostolo Terni [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Don Adolfo Bettini, parroco di San Pietro Apostolo Terni per i 25 anni di ordinazione sacerdotale
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Silvano Pesciaioli, socio del Centro [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna il premio a Silvano Pesciaioli, socio del Centro [Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice consegna gli attestati di benemerenza ai soci che hanno compiuto o superato gli ottanta anni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 - Centro Sociale Guglielmi Terni: il presidente Lorenzo Gianfelice
[Foto di Laura Lombardo utilizzata per sua gentile concessione]
Si è svolta ieri, al Centro Sociale Guglielmi di Terni, la cerimonia di consegna del Premio Nicola Marrone per il Sociale 2013 a persone che si sono distinte nelle seguenti categorie: "promozione sociale/volontariato"; "cultura"; "ambiente"; "giornalismo".

Il presidente, Lorenzo Gianfelice, ha ricordato Nicola Marrone, primo presidente e fondatore del Guglielmi. Al suo ricordo è seguito quello di Patrizia, la figlia di Nicola. Quindi gli interventi delle autorità: Rita Garofoli, componente della segreteria provinciale SPI-CGIL; Giorgio Finocchio, presidente del consiglio comunale di Terni; Gianfranco Lamperini, vice-presidente nazionale ANCeSCAO (Associazione Nazionale dei Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti).

Il presidente, Lorenzo Gianfelice, ha quindi iniziato la consegna dei premi alle seguenti persone:
per la categoria "promozione sociale/volontariato", "con profonda stima e riconoscenza per la costante e preziosa opera svolta in favore dell'intera comunità":
- Giuseppe Salvati, presidente del Coordinamento comprensoriale ANCeSCAO Terni, Narni, Amelia;
- Alvaro Costanti, presidente del Centro Sociale "Tacito" di Terni;
- Cav. Fabrizio Pacifici, presidente della Fondazione "Aiutiamoli a Vivere";

per la categoria "cultura", "con profonda stima e riconoscenza per aver concorso alla crescita culturale dell'intera comunità":
- Bruna Antonelli, professoressa di Filosofia e Storia, autrice di numerosi saggi di storia locale e sulla Resistenza;
- Telesforo Nanni, professore di Filosofia e Storia, autore di numerosi saggi;
- Francesco Valli, presidente "Nuova Compagnia Teatro Città di Terni", attore in vernacolo;

per la categoria "ambiente", "con profonda stima e riconoscenza per aver concorso alla diffusione della cultura e dell'educazione ambientale":
- Andrea Liberati, presidente della sezione di Terni dell'Associazione ITALIA NOSTRA onlus;
- Giuseppe Rinaldi, presidente regionale WWF Umbria;

per la categoria "giornalismo", "con profonda stima e riconoscenza per le approfondite inchieste su temi di grande interesse sociale e civile":
- Marco Torricelli, giornalista del quotidiano online Umbria24;

sono stati inoltre consegnati due premi scelti direttamente dal Centro Sociale Guglielmi, "con profonda stima e riconoscenza per aver concorso con effettivo e personale contributo partecipativo al progresso e al benessere dell'Associazione":
- Silvano Pesciaioli, socio del Centro;
- Coro Modern Forma Singers, dell'Atelier Musicale Francesco Falcioni.

Alla conclusione della premiazione il presidente, Lorenzo Gianfelice, ha consegnato gli attestati di benemerenza ai soci del Centro che hanno compiuto o superato gli ottanta anni: Biscarini Anna, Bartolocci Renata, Riveruzzi Anita, Sforzini Danilo, Di Lalla Maria Teresa, Giovannini Alba, Santilli Lucia, Ferranti Elisabetta, Baroncini Gilda, Raspanti Maria Teresa, Flocco Cristina, Santini Rosanna, Tentellini Clara, Proietti Urania, Della Rosa Attilia, Benedetti Lucia, Benincasa Mario, Ferranti Alberta, Marinelli Maristella, Di Girolamo Anna Maria, Morelli Maria Teresa, Speranza Clarissa, Pellegrini Stella.

INSIEME per imparare e condividere, INSIEME per non dimenticare, INSIEME per divertirsi !!!