sabato 26 settembre 2009

NORME DI SICUREZZA E DI COMPORTAMENTO PER L'ACCESSO AI LOCALI


NORME DI SICUREZZA E DI COMPORTAMENTO PER L’ACCESSO AI LOCALI


1 – Regole Generali
  1. L’accesso ai locali del Centro Sociale “Guglielmi” è subordinato all’accettazione incondizionata del presente regolamento. La non conoscenza del regolamento, disponibile anche on line all’indirizzo http://centrosocialeguglielmiterni.blogspot.com/2009/09/norme-di-sicurezza-e-di-comportamento.html e affisso all’ingresso dei locali stessi non esime alcuno dalle proprie responsabilità.
  2. Il Responsabile dei locali è il Presidente dell’Associazione Sociale Culturale “Guglielmi” o, in sua assenza, il Vice-Presidente o suo delegato.
  3. Tutte le chiavi del Centro Sociale, sia quelle dei portoni esterni che quelle delle porte interne devono essere custodite dal Responsabile dei locali e dal Vice-Presidente del Centro Sociale.
  4. L’uso dei locali è riservato agli iscritti dell’Associazione Sociale Culturale “Guglielmi”, a tutti gli iscritti Ancescao, all’eventuale personale.
  5. L’uso dei locali per corsi o altre attività esterne da quelle del Centro Sociale deve essere espressamente autorizzato dal Responsabile.

2 – Accesso ai locali

  1. Gli iscritti ammessi ai locali del Centro Sociale devono essere muniti della tessera di iscrizione all’Ancescao.
  2. I visitatori, non iscritti, sono tenuti ad accettare incondizionatamente ed espressamente per forma scritta il presente regolamento. Particolari disposizioni possono essere previste nei riguardi di: Persone o gruppi autorizzati a utilizzare i locali destinati a biblioteca, salone incontri e conferenze, stanza delle associazioni, ingresso/reception, presidenza, cortile;
    Persone estranee al Centro Sociale, presenti nei locali per motivi professionali.
  3. I giorni e gli orari di apertura al pubblico del Centro Sociale sono decisi annualmente dal Consiglio di Gestione dell’Associazione, comunicati ai Presidente delle Circoscrizioni, all’Amministrazione comunale, esposti all’ingresso dei locali e disponibili sul sito http://www.centrosocialeguglielmiterni.blogspot.com/.
  4. Gli iscritti alle associazioni ospitate dal Centro Sociale possono usufruire degli spazi loro concessi (stanza delle associazioni e percorso ai servizi igienici) durante l’orario di apertura del Centro e rispettando l’articolo 3 del presente regolamento. Gli accessi al di fuori dei suddetti orari o l’utilizzo di altri spazi del Centro dovranno essere preventivamente concordati con il Responsabile dei locali.
  5. Il Responsabile dei locali ha facoltà di concedere libero accesso a persone benemerite della cultura, a donatori e prestatori di opere, a persone autorevoli in visita e a quanti contribuiscano alla realizzazione di mostre, seminari, convegni. Il Responsabile può concordare con Enti, Associazioni e privati visite fuori dall’orario di apertura.
  6. Le sedie a rotelle, ogni altro supporto ortopedico e le carrozzine per bambini sono ammesse nei locali del Centro. Il Consiglio di Gestione e il Responsabile dei locali declinano ogni responsabilità per eventuali danni a terzi arrecati da questi veicoli o subiti dai loro occupanti.
  7. L’accesso ai locali è subordinato al deposito obbligatorio all’ingresso di: Ombrelli e oggetti appuntiti, taglienti o contundenti. Sono autorizzati bastoni per persone anziane o per infermi; Valigie, borsoni, zaini e tutto ciò che possa pregiudicare la sicurezza delle attrezzature o della struttura;
  8. Il Consiglio di Gestione e il Responsabile dei locali declinano ogni responsabilità sugli oggetti di cui al comma precedente depositati all’ingresso.
  9. Ogni oggetto depositato deve essere ritirato il giorno stesso prima della chiusura. Tutto ciò che non sarà ritirato sarà ritenuto oggetto smarrito e come tale seguirà l’iter previsto dalla legge.

3 – Regole per l’utilizzo della Stanza delle Associazioni ospitate

  1. Tutte le associazioni ospitate dal Centro Sociale hanno i medesimi diritti e devono rispettare le stesse regole.
  2. L’accesso ai locali del Centro Sociale da parte dei loro iscritti è subordinato all’accettazione incondizionata espressa per forma scritta del presente regolamento da parte del Presidente di ogni associazione, ovvero da altro membro del Direttivo appositamente autorizzato, che avrà cura di informare i propri iscritti.
  3. Per garantire la massima autonomia delle Associazioni ospitate, l’accesso alla ‘Stanza delle Associazioni ospitate’ non è consentita agli iscritti del Centro Sociale ma soltanto ai Responsabile dei locali e ai membri del Consiglio di Gestione del Centro Sociale.
  4. Gli iscritti alle associazioni ospitate, nel rispetto delle norme contenute nel presente regolamento, possono accedere ai servizi igienici.
  5. Gli iscritti alle associazioni ospitate sono tenuti alla massima correttezza nei confronti di tutte le persone presenti nei locali.

4 - Comportamento generale dei visitatori

  1. I visitatori sono pregati a osservare la massima correttezza nei confronti di tutte le persone presenti nei locali.

5 – Divieti e sanzioni

  1. È vietato fumare.
  2. È vietato introdurre nei locali: Armi o munizioni; Sostanze esplosive, infiammabili o volatili; Oggetti pericolosi, eccessivamente pesanti e ingombranti; Animali.
  3. Superare le eventuali barriere di protezione presenti.
  4. Scrivere o imbrattare i muri.
  5. Gettare a terra carta o altri oggetti.
  6. Nei locali del Centro Sociale, fatta eccezione della stanza delle associazioni, non è concesso l’uso di macchine fotografiche o di videocamere. L’uso della macchina fotografica o di macchine da ripresa necessita di un’autorizzazione individuale concessa dal Responsabile dei locali. Le riprese devono avere unicamente finalità amatoriali con divieto di pubblicazione e di diffusione, gratuita o a pagamento. Per le riprese a scopo commerciale, editoriale, cinematografico, documentaristico, giornalistico, televisivo o per diffusione on line, è necessario rivolgersi al Responsabile dei locali.
  7. Il mancato rispetto delle norme indicate ed in particolar modo il danneggiamento delle attrezzature dei locali verrà sanzionato con un periodo di allontanamento fino all’esclusione permanente e la refusione del danno.
  8. Comportamento particolarmente gravi che costituiscano reato civilmente e/o penalmente perseguibile, saranno giudicati nelle sedi appropriate.
  9. Chi procura danni i commette abusi o reati di qualsiasi tipo accedendo a risorse del Centro Sociale è soggetto a sanzioni disciplinari previste dalle leggi e dal regolamento dell’Associazione. Il Responsabile è tenuto a fornire alle Autorità competenti ogni informazione utile all’individuazione delle responsabilità del caso.

6 – Sicurezza delle persone, delle attrezzature e dell’edificio

  1. E’ vietato sia agli iscritti che ai visitatori commettere azioni che possano compromettere la sicurezza delle persone e dei beni. Ogni incidente o avvenimento anomalo deve essere immediatamente segnalato al Responsabile dei locali.
  2. Nel caso di principio d’incendio, si raccomanda di conservare la calma. Se viene disposta l’evacuazione dei locali, occorre procedere disciplinatamente e con ordine rispettando le direttive del Responsabile e dei volontari.
  3. In caso di incidente o malessere è vietato spostare l’infortunato o il malato, farlo bere, somministrargli qualunque medicina prima dell’arrivo dei soccorsi. Se tra gli iscritti o tra i visitatori intervengono un medico o un infermiere, dovranno rimanere vicino all’infortunato o malato fino al suo trasporto in ospedale lasciando le proprie generalità al personale presente.
  4. In caso di grande affluenza e in ogni situazione che possa compromettere la sicurezza delle persone e dei beni, il Responsabile dei locali si riserva di procedere alla chiusura totale o parziale del Centro, oppure alla modificazione degli orari e di adottare ogni altra misura necessaria, imposta dalle circostanze.

Il presente regolamento può essere suscettibile di modifiche con le stesse modalità previste per la sua approvazione.

Terni, 28 settembre 2009.

IL 28 SETTEMBRE, ALLE ORE 18,30, SI RIUNISCE IL COMITATO DI GESTIONE

Ai membri del Comitato di Gestione: Annibali Graziella, Boninsegni Sergio, Falasca Bruno, Felicini Gianluca, Gianfelice Lorenzo, Grullini Carlo, Pesciaioli Silvano, Piergili Gianluca, Rossini Armando, Stefanelli Marcello
Si comunica che il giorno 28 settembre 2009 si terrà, presso i locali sociali, la riunione del Comitato di Gestione dell'Associazione (in prima convocazione alle ore 18,30 ed in seconda convocazione alle ore 19,00) con il seguente ordine del giorno:
  1. breve introduzione del Presidente per aggiornare il Comitato sulle novità intercorse dall'ultima riunione;
  2. organizzazione delle attività e degli eventi per il nuovo anno con particolare riferimento:
  3. presentazione preventivo, discussione ed eventuale deliberazione di spesa per la sottoscrizione di una polizza di assicurazione a copertura dei rischi verso terzi nello svolgimento dell'attività dell'Associazione;
  4. situazione organizzativa interna;
  5. situazione economica interna e necessità di un contenimento delle spese;
  6. discussione ed eventuale deliberazione circa la posizione assunta dall'associazione ospite "Gli amici della pelle";
  7. varie ed eventuali;

In fede.

Terni, 25 settembre 2009.

Il Presidente

Lorenzo Gianfelice

INSIEME per imparare e condividere, INSIEME per non dimenticare, INSIEME per divertirsi !!!